Centro Culturale "Mons. Lorenzo Bellomi"

Perché la Chiesa

Mons. Giancarlo Vecerrica Vescovo di Fabriano - Matelica
Beniamino Bosello Responsabile cittadino di Comunione e Liberazione
Lunedì 1 marzo 2004 - ore 18.15
Centro Congressi "Stazione Marittima" - Trieste

Il I marzo Mons. Giancarlo Vecerrica, vescovo della diocesi di Fabriano - Matelica, ha presentato il libro di don Luigi Giussani "Perché la Chiesa" in una sala del Centro Congressi "Stazione Marittima" di Trieste.

Il pubblico che riempiva la sala si è dimostrato molto attento e commosso dalla presentazione di “don Giancarlo”, che a partire dal suo iniziale incontro con il movimento di Comunione e Liberazione fino alla sua attuale recentissima esperienza di Vescovo della diocesi di Fabriano-Matelica ha testimoniato come la Chiesa possa davvero essere una realtà interessante per gli uomini del nostro tempo, tutti desiderosi di felicità e alla ricerca del significato della vita.

I suoi numerosi esempi di incontri umani che hanno cambiato la vita sua e di altri hanno fatto ben capire il valore della compagnia cristiana come possibilità concreta di raggiungere la certezza su Cristo.

Dopo aver risposto alle domande di don Beniamino Bosello, responsabile triestino di Comunione e Liberazione, e aver ricordato la necessità di chiedere l'aiuto alla Madonna, mons. Giancarlo Vecerrica si č congedato dai presenti con l'augurio di approfondire e continuare l'incontro fatto attraverso il gesto semplice della Scuola di Comunità.

Il testo dell'incontro è disponibile in formato ".pdf" cliccando qui. (Con connessioni lente può essere necessario attendere alcuni minuti.)

L'articolo apparso sul settimanale "Vita Nuova" è disponibile in formato ".pdf" cliccando qui. (Con connessioni lente può essere necessario attendere alcuni minuti).

Da sinistra a destra, Marco Gabrielli (presidente del Centro Culturale "Mons. Lorenzo Bellomi") , mons. Giancarlo Vecerrica, don Beniamino Bosello.

Il pubblico nella sala Oceania del Centro Congressi "Stazione Marittima" di Trieste.

torna all'archivio delle iniziative

versione stampabile
 
scrivi al webmaster